fbpx

Corsi di ARTE

Guarda i nostri corsi e laboratori

Scuola di Musica 🎵

La nostra scuola di ha l’obiettivo di promuovere la musica come strumento di crescita, relazione, scoperta di sé e degli altri. Riteniamo fondamentale che i bambini e i ragazzi apprendano la tecnica del canto o dello strumento in un clima di collaborazione, interazione e relazione fra pari e con gli insegnanti. 

Grande importanza è data alla musica d’insieme che permette fin da subito di comprendere le relazioni fra suoni e sviluppare fondamentali competenze come quella dell’ascolto o della coordinazione e all’ interdisciplinarietà: offriamo ai nostri allievi la possibilità di inserirsi in percorsi che fondono diverse discipline artistiche.

Offriamo lezioni individuali, lezioni di gruppo fin dalla primissima infanzia, musica d’insieme, atelier e campus estivi, masterclasses con docenti altamente qualificati. I nostri allievi hanno inoltre la possibilità di studiare presso la Casa delle Arti.

Crediamo che la musica appartenga a tutti gli esseri umani e che quindi tutti possano inserirla nella loro vita se lo desiderano: semplice svago, strumento educativo, linguaggio artistico, professione.

La nostra scuola di musica propone lezioni individuali di strumento di 30 minuti, 45 minuti o 1 ora.

È possibile iniziare il percorso in qualsiasi momento dell’anno.

Possono accedere a questo tipo di percorso bambini, ragazzi e adulti.

I corsi individuali di strumento sono consigliati dai 6 anni in poi.

Pianoforte, violino, violoncello, flauto, oboe, chitarra classica, sassofono, basso, batteria, chitarra elettrica, tastiera

> Guarda gli orari e le sedi

La nostra scuola di musica offre percorsi di musica d’insieme strutturati per livelli: propedeutico, principianti, esperto, avanzato e ensamble.

> Guarda gli orari e le sedi

Corso di musica per bambini e famiglie secondo la Music Learning Theory di Edwin Gordon.

I primi 3 anni di vita costituiscono un momento fondamentale per l’apprendimento musicale: attraverso voce, respiro e movimento l’insegnante crea un contesto di relazione musicale in cui i bambini e i genitori hanno la possibilità di ascoltare e partecipare esplorando lo spazio liberamente. I canti utilizzati propongono varie esperienze musicali che favoriscono un apprendimento informale basato sul riconoscimento istintivo e spontaneo delle differenze e della ricchezza del modo in cui i suoni si organizzano nel linguaggio musicale. L’insegnante raccoglie le risposte e i tentativi spontanei di interazione dei bambini dando vita ad un dialogo musicale con loro e coinvolge i genitori nel canto di accompagnamenti musicali: in questo modo i bambini vivono un’esperienza di immersione in un gruppo di adulti che condivide un linguaggio espressivo e una particolare modalità di relazione, in cui si sta insieme per cantare e per godere della bellezza e delle emozioni che il linguaggio musicale ha il potere di evocare.

> Guarda gli orari e le sedi

Corso di musica per bambini secondo la Music Learning Theory di Edwin Gordon.

I bambini da 3 a 6 anni scoprono il piacere di frequentare l’attività musicale in autonomia, riunendosi in un gruppo in cui l’insegnante li guida alla scoperta della musica attraverso gioco, movimento, ascolto e relazione. L’insegnante si fa modello delle competenze musicali che il bambino impara spontaneamente: l’uso della voce nel canto senza parole e nel proporre contenuti musicali insieme al movimento e al riconoscimento delle differenze e delle uguaglianze in musica, sono alcuni degli strumenti di costruzione del dialogo musicale con i bambini in questa fascia d’età. Le idee creative di ogni bambino vengono accolte dall’insegnante che le trasforma in improvvisazioni, accompagnamenti, spunti per giochi e attività di movimento. La scoperta spontanea, poi guidata, della possibilità di imitare ciò che l’insegnante canta diventa, per il bambino, il trampolino di lancio verso la conquista dell’intonazione e del senso del ritmo: ascolto, imitazione, riconoscimento delle differenze e movimento del corpo, guidano il bambino in un percorso di acquisizione, in autonomia, di queste competenze musicali fondamentali.

> Guarda gli orari e le sedi

Un primo approccio alla musica che parte dal gioco, dall’ascolto e dal movimento. I bambini avranno la possibilità di ascoltare, cantare, suonare piccoli strumenti ma soprattutto di immergersi nel mondo musicale grazie all’insegnante che lavorerà per condividere con loro la sua passione e trasmetterla. Il corso incoraggia l’emergere della creatività dei bambini e la loro naturale propensione ad esprimersi attraverso suoni.

Un viaggio che attraverso il ritmo crea condivisione, ascolto reciproco, stimola la mente e abitua fin da bambini a percepire la pulsazione costante nella musica e nella vita di tutti i giorni. Ritmando è un corso di gruppo che prevede 1 lezione settimanale della durata di 1 ora con durata annuale. L’obiettivo è quello di sensibilizzare al ritmo e ai suoni attraverso le percussioni e body percussion: questi strumenti permettono di e sperimentare gli aspetti legati alla coordinazione, all’ascolto reciproco, alla condivisione dell’esperienza musicale e allo sviluppo del senso del ritmo. Il corso prevede un avvicinamento alle attività di improvvisazione e composizione grazie al potere evocativo delle percussioni.

Attraverso il gioco e le attività si apprendono le competenze musicali di base legate alla sensibilità ritmica e tonale e all’intonazione, indispensabili per suonare qualsiasi strumento, e ci si approccia alla lettura e alla scrittura. Questo corso permette di entrare in contatto con la musica, sperimentare vari strumenti ed esplorare vari generi musicali. Conoscere gli strumenti e i generi permetterà ai bambini di orientarsi in modo più consapevole nella loro scelta.

> Guarda gli orari e le sedi

Cantare nel coro permette di sviluppare le competenze musicali, di accendere e mantenere un ascolto attivo e profondo di me e dell’altro e di condividere il processo di apprendimento musicale e la performance.

Tutti noi possiamo cantare e farlo insieme permette un’esperienza musicale ricca e intensa. Cantare insieme significa conoscersi, ascoltarsi, collaborare in vista di uno scopo comune, cercare soluzioni creative insieme. I bambini e i ragazzi impareranno a cantare a più voci, ad improvvisare e comporre piccoli brani e ad arrangiare quelli proposti dall’insegnante. È previsto all’interno del corso uno spazio dedicato alla lettura e alla scrittura musicale e alle conoscenze teoriche e formali.

> Guarda gli orari e le sedi

Questo corso nasce dalla nostra esigenza di immergere fin da subito i nostri allievi nella bellezza della musica: suonare insieme è bello, ci fa stare bene, ci permette di crescere. Suonando insieme si affinano le competenze legate all’ascolto, alla concentrazione e alla collaborazione: si lavora insieme per raggiungere uno stesso obiettivo, si discutono le idee, si decide come svilupparle.

I bambini e ragazzi affronteranno un repertorio di cover ma anche di pezzi originali appositamente composti dagli insegnanti o dai ragazzi stessi.

Il corso prevede l’ascolto e l’analisi di brani fondamentali nella storia della musica.

> Guarda gli orari e le sedi

Fin dal primo incontro con lo strumento i bambini e ragazzi potranno entrare a far parte dell’orchestra, uno spazio di crescita, condivisione e collaborazione importante per sviluppare competenze di ascolto, coordinazione, concentrazione e cooperazione.

Il repertorio sarà selezionato dagli insegnanti, composto appositamente per il gruppo o composto insieme ai ragazzi stessi.

Il corso prevede l’ascolto e l’analisi di brani fondamentali nella storia della musica.

> Guarda gli orari e le sedi

Questo corso permette ai giovani chitarristi di entrare fin da subito nel clima di condivisione e ascolto alla base di una ricca esperienza musicale. Grazie ad attività armoniche e ritmiche i bambini e i ragazzi impareranno a suonare insieme in un clima di collaborazione e gioco.

> Guarda gli orari e le sedi

Questo gruppo prevede la partecipazione di ragazzi che cantano e che suonano strumenti. Durante la lezione individuale si lavora sulle componenti tecniche, durante la lezione di gruppo invece si sperimentano gli aspetti più musicali e meno tecnici come l’ascolto, l’armonizzazione di una melodia, la qualità del suono, la coordinazione. Si conquista l’autonomia per poter cantare una linea melodica mentre il mio compagno ne canta un’altra, per poter suonare un accompagnamento sapendo di essere punto di riferimento per gli altri. Un’autonomia che non è sinonimo di isolamento ma di profondo ascolto dell’incastro sonoro e dell’armonia che nasce dalle nostre voci insieme. Il gruppo lavorerà sulle competenze musicali formali attraverso brani appositamente scelti, arrangiati o composti dall’insegnante e sperimenterà lo sviluppo di proprie idee musicali.

Questo corso vuole unire l’arte della musica alla tecnica informatica necessaria oggi a qualsiasi musicista per produrre musica propria.

Durante il corso verrà approfondita la conoscenza della strumentazione tecnica, come un software dedicato alla registrazione e composizione, il mixer, i microfoni per permettere ai partecipanti di imparare a registrare in autonomia. Saranno analizzati alcuni brani, verranno trattati i fondamenti dell’armonia e dell’arrangiamento e sarà dato ampio spazio allo sviluppo della propria creatività attraverso la registrazione di idee proprie.

Il corso è particolarmente indicato dagli 11 anni dato lo spiccato interesse dei preadolescenti e degli adolescenti per l’autoproduzione. I temi trattati e la complessità saranno organizzati dall’insegnante secondo le esigenze del gruppo. Saper suonare uno strumento non è un requisito indispensabile per partecipare al corso

Lo scopo del corso è l’esplorazione della composizione musicale attraverso la scrittura per immagini in movimento, ovvero attraverso la sonorizzazione di materiale video. Durante il primo semestre agli allievi verrà assegnato un video di circa otto minuti che dovrà essere sonorizzato unendo le forze e lavorando come in un collettivo musicale. Le lezioni individuali del primo semestre saranno quindi volte a potenziare e comprendere il lavoro fatto collettivamente con gli altri musicisti. Nel secondo semestre invece gli allievi dovranno scegliere un video di una lunghezza massima di due minuti da sonorizzare individualmente. Nel secondo semestre quindi saranno le lezioni di gruppo ad arricchire il lavoro personale, attraverso il confronto e il dialogo tra i musicisti che partecipano al corso.

Pensiamo che non sia mai troppo tardi per fare musica: i nostri corsi per adulti vogliono permettere a tutti di divertirsi ed esprimersi attraverso quest’arte, sperimentarsi in qualcosa di nuovo e diverso, tirare fuori dal cassetto una passione abbandonata o riconciliarsi con qualcosa di accantonato.

La musica non ha età, per questo nella nostra scuola è possibile imparare a suonare uno strumento o a cantare anche da adulti.

È possibile fare lezione individualmente oppure, per chi preferisce condividere questa esperienza, incontrare persone nuove e sperimentarsi in qualcosa di nuovo in compagnia, far parte del coro, uno spazio di condivisione e divertimento.

Il percorso e il repertorio saranno discussi insieme agli insegnanti secondo le proprie specifiche esigenze.

L’esperienza del coro non ha età. Spesso da adulti si ha timore nell’emissione della propria voce cantata, ci si ritiene non in grado e “stonati”. Questo corso permette a tutti coloro che lo desiderano di avvicinarsi alla propria voce ed imparare a conoscerla in un ambiente libero da giudizio in cui cantare insieme significa sperimentarsi in compagnia in una nuova esperienza. Il percorso prevede esercizi di tecnica legati alla corretta emissione vocale e lo studio di brani di repertorio arrangiati a più voci.

> Guarda gli orari e le sedi

Molti sognano, in tenera età di suonare in una band, si approcciano allo studio di uno strumento ma poi lo abbandonano a causa degli impegni lavorativi e del tran tran quotidiano. Perché non ricominciare a suonare o intraprendere un nuovo percorso? Perché non rendere questi sogni realtà? Questo corso nasce per tutti coloro che almeno una volta nella vita hanno pensato a quanto sarebbe stato bello suonare in una band.

 

> Guarda gli orari e le sedi

Proponiamo un laboratorio ritmico in cui le percussioni ci riportano ad un suono e ad un movimento ancestrale, che ci appartiene fin dagli albori dell’umanità. Questo corso unisce le persone attraverso il suono e il ritmo, permette a tutti di partecipare ad una creazione comune che si nutre di collaborazione e cooperazione.

> Guarda gli orari e le sedi

Scuola di Danza 💃

Fin dai primissimi anni di vita è attraverso il movimento che il bambino comunica e conosce ed è con la percezione del proprio corpo nello spazio che costruisce il sentire se stesso nel mondo. La danza, l’arte poetica del movimento, nasce dal bisogno di dire l’indicibile, di rendere visibile l’invisibile,di conoscere l’ignoto, di essere in rapporto con l’altro.

La danza connette il dentro con il fuori, il sè con il mondo. Noi speriamo di dare un contributo affinché la danza possa ridiventare, come era nei grandi rituali del passato, una vera e propria risorsa collettiva, inclusiva delle diverse individualità, che esalti il sentimento di essere umano, di condivisione di un’esperienza e di appartenenza ad un gruppo e al tempo stesso che sia potente e a volte perfino sovversiva, fattore di cambiamento individuale per ciascuno dei membri del gruppo che vi troverà la riattivazione delle sue molteplici potenzialità.

CORSI PER BAMBINI E RAGAZZI:
➞ Teatrodanza
Una perfetta e armoniosa fusione fra recitazione, canto e danza dove gli interpreti sul palcoscenico sono al tempo stesso attori, ballerini e autori dell’opera.

➞ Danza Contemporanea
Si basa su concetti universali come lo spazio, il tempo, le linee e le curve. E’ una ricerca del movimento attraverso connessioni, fluidità e dinamica, ascoltando il corpo alla scoperta delle proprie illimitate possibilità di movimento.

➞ Hip Hop


Ogni tecnica di danza si svilupperà seguendo questo percorso:

Il gioco: prendere confidenza col proprio corpo e col movimento, liberare l’immaginario attraverso il contatto, la narrazione, il movimento, l’incontro, i sensi.

> Guarda gli orari e le sedi

Il divertimento nella scoperta del proprio corpo e della musica: Attraverso il gioco verrà stimolata la creatività, l’immaginazione artistica e consapevolezza corporea e musicale dei bambini.

> Guarda gli orari e le sedi

Il primo passo verso l’educazione al movimento: gli allievi potranno scegliere una disciplina ed approcciarsi alle sue caratteristiche espressive e tecniche.

> Guarda gli orari e le sedi

Approfondimento dei principi di una tecnica di movimento: lo studio di ogni stile di danza e delle sue qualità verrà approfondito e portato verso una sempre maggior forza e consapevolezza espressiva e tecnica.

> Guarda gli orari e le sedi

Rafforzamento della tecnica della disciplina scelta e della persona nella sua totalità psico-fisica ed emozionale ed integrazione della formazione artistica con seminari di altre discipline.

> Guarda gli orari e le sedi

Gli allievi selezionati dagli insegnanti, attraverso le competenze apprese, verranno messi alla prova all’interno di uno spettacolo con danzatori professionisti, inserito all’interno della stagione di teatro ragazzi del Teatro di Rifredi. Il corso si intensifica con più allenamenti alla settimana.

> Guarda gli orari e le sedi

Fin dai primissimi anni di vita è attraverso il movimento che il bambino comunica e conosce ed è con la percezione del proprio corpo nello spazio che costruisce il sentire se stesso nel mondo. La danza, l’arte poetica del movimento, nasce dal bisogno di dire l’indicibile, di rendere visibile l’invisibile,di conoscere l’ignoto, di essere in rapporto con l’altro.

La danza connette il dentro con il fuori, il sè con il mondo. Noi speriamo di dare un contributo affinché la danza possa ridiventare, come era nei grandi rituali del passato, una vera e propria risorsa collettiva, inclusiva delle diverse individualità, che esalti il sentimento di essere umano, di condivisione di un’esperienza e di appartenenza ad un gruppo e al tempo stesso che sia potente e a volte perfino sovversiva, fattore di cambiamento individuale per ciascuno dei membri del gruppo che vi troverà la riattivazione delle sue molteplici potenzialità.

I nostri corsi per adulti:

  • Danza Espressiva
  • Danzafitness
  • Movimento Creativo | Metodo García-Plevin®

L’obiettivo del corso è mantenersi in forma, risvegliare e allenare tutti i muscoli del corpo.

Ma un obiettivo del genere nella Casa delle Arti di Icaro non può che essere raggiunto con il divertimento, la musica, la danza e la condivisione di emozioni positive! Se anche tu credi che un corpo sano sia soprattutto un corpo libero e felice…allora sei dei nostri!

“Ci sono delle scorciatoie per la felicità, e la danza è una di queste.” 

> Guarda gli orari e le sedi

La danza espressiva permette di svolgere un’attività fisica tutte le settimane, di interagire con i compagni di corso e di trascorrere ore piacevoli fuori casa. I benefici sono legati sia al piano fisico che a quello psico-emotivo: oltre a sviluppare un maggior controllo muscolare, una maggiore elasticità delle articolazioni, la salute cardiocircolatoria, il coordinamneto psicomotorio, l’aspetto creativo consente di comunicare e condividere pensieri e sentimenti, di vivere più serenamente, di realizzare se stessi.

> Guarda gli orari e le sedi

Il Movimento Creativo metodo García-Plevin® è una disciplina che mira a sviluppare il potenziale espressivo del bambino, dell’adulto o dell’anziano attraverso la consapevolezza del corpo e l’improvvisazione, aiutando a recuperare la naturale disposizione al gioco, precursore di ogni capacità creativa.
Il metodo, attraverso la danza, il movimento e anche altri campi artistici, è orientato al benessere dell’individuo, innescando in esso un processo attivo che può portare verso una vita qualitativamente migliore.

Scuola di Teatro 🎭

Spesso il teatro viene considerato come mero intrattenimento, come un bel passatempo. Lo scopo della scuola di teatro del Paracadute di Icaro è mostrare invece il suo potenziale artistico e la sua funzione pedagogica.

Pedagogica in quanto viene messo al centro l’individuo, aiutandolo a sbocciare in tutto il suo potenziale, la sua espressività, accompagnandolo nella sua crescita individuale.

Artistico in quanto luogo in cui coltivare e sviluppare la propria creatività, la propria sensibilità artistica. Imparare a buttarsi senza paura di sbagliare, arrivare a sviluppare un pensiero critico e ad usare la scena, quindi la performance, come mezzo per educare le platee, la società.

La scuola di Teatro prevede un percorso formativo completo che offre corsi di teatro per bambini, ragazzi e adulti, workshop e laboratori intensivi con professionisti della scena.

Lavoro sul corpo: il piacere di giocare ed esprimere il personaggio attraverso di esso. Apprendimento delle regole per stare in scena: ordine, ritmo, attenzione, movimento nello spazio. L’invenzione di una storia semplice e la messa in scena dello spettacolo finale.

> Guarda gli orari e le sedi

Il personaggio, la logica narrativa e la sequenza di azioni: eseguire tutto senza perdere la propria vitalità. Allenare il motore della propria forza espressiva. Partendo dall’azione sviluppare il lavoro e la fantasia del gruppo, inventando una sequenza di quadri narrativi che andranno a comporre lo spettacolo finale.

> Guarda gli orari e le sedi

Uno spazio per sviluppare la propria forza espressiva, stimolare la vitalità del gruppo e allenare la capacità e sensibilità creativa. Esercitazioni sulla capacità di inventare sequenze di azioni, quadri narrativi, stimolando la fantasia di ognuno e imparando a gestire anche zone emotive complesse.

> Guarda gli orari e le sedi

Rinforzo della presenza scenica: tra tecnica e coraggio. L’ascolto di sé e degli altri: sentire, riconoscere, modificarsi. Lavorare sul movimento, sul gesto, la pulizia, la disciplina. Il progetto finale può prevedere la collaborazione in rete con le altre discipline: danza e musica.

> Guarda gli orari e le sedi

Creatività: il progetto è incentrato sul mettere in scena uno spettacolo inventato e strutturato interamente dal gruppo guidato dall’insegnante. Dall’idea iniziale, allo sviluppo del tema, al coinvolgimento delle altre discipline e alla costruzione delle scene. Spettacolo finale.

> Guarda gli orari e le sedi

Gli allievi selezionati dagli insegnanti, attraverso le competenze apprese, verranno messi alla prova all’interno di uno spettacolo con attori professionisti, inserito all’interno della stagione di teatro ragazzi del Teatro di Rifredi. Il corso si intensifica con due giorni alla settimana.

> Guarda gli orari e le sedi

Attraverso un percorso triennale gli allievi lavoreranno su tecniche teatrali innovative e approfondite, così da apprendere un ventaglio di conoscenze e strumenti scenici. Il corso sarà gestito da quattro insegnanti e ognuno fornirà strumenti specifici finalizzati alla formazione dell’attore: l’espressione vocale, il movimento scenico, l’improvvisazione, l’analisi del testo, lo studio del personaggio, la costruzione della scena.

Lo scopo è mettere in discussione l’allievo, partendo dal corpo offrire uno spazio in cui è possibile modificarsi, trasformarsi, riscoprire parti di sé. Imparare a creare forme nuove.

Ogni anno di formazione si chiude con l’allestimento di un vero e proprio spettacolo finale. Gli spettacoli potranno essere replicati anche nelle rassegne estive curate dall’associazione.

Le basi della formazione dell’attore e la scoperta del proprio potenziale espressivo. Il gioco, lo spazio scenico, l’improvvisazione.

> Guarda gli orari e le sedi

Le basi della formazione dell’attore e la scoperta del proprio potenziale espressivo. Il gioco, lo spazio scenico, l’improvvisazione.

> Guarda gli orari e le sedi

Per arricchire e raffinare l’esperienza di attori, sviluppando le capacità individuali attraverso esperienze progettuali e performance. La costruzione della scena.

> Guarda gli orari e le sedi

Scuola di Arti Figurative 🎨

“Ogni bambino è un artista. Il problema è poi come rimanere un artista quando si cresce”   Pablo Picasso

Il fumettista, il pittore e lo scultore riescono in modi e forme diverse a prendere un concetto e renderlo arte. Le loro opere sono sicuramente diverse in forme e materiali, ma tutti e tre hanno in comune il punto di partenza… una matita e un foglio.

Il dipartimento di Arti Figurative offre un percorso di crescita nell’arte e attraverso l’arte che permetta agli alunni di scoprirsi e di trovare la strada per esprimersi attraverso la pittura, la scultura o il fumetto.

Il corso ha una durata totale di 5 anni. Di questi, due sono di apprendimento generale delle arti figurative e sono necessari per accompagnare gli alunni alla scelta della strada, nella quale si riconoscono di più, e che percorreranno per i restanti 3 anni.

Allo scadere del secondo anno gli alunni, aiutati dal docente del biennio appena concluso, dovranno scegliere la strada nella quale vogliono proseguire il loro percorso, accompagnati da insegnanti specializzati nel campo scelto.

PRIMO ANNO: DISEGNO BASE

Sembra strano da dire, ma, nessun artista è mai diventato tale senza aver prima imparato a disegnare.

Per questo motivo durante il primo anno scopriremo come lavorano i fumettisti, studiando le teorie base del disegno affiancate da una prima sperimentazione di tanti stili e tecniche pittoriche diverse.

Questo lavoro iniziale sarà necessario per incrementare la fantasia artistica degli alunni e per permettere loro di individuare la tecnica che più li affascina e che potranno approfondire l’anno successivo.

OBIETTIVO: cosa vuol dire disegnare?

 

SECONDO ANNO: DISEGNO AVANZATO

La sperimentazione che gli alunni faranno durante il primo anno acquista un valore essenziale per il percorso che che si troveranno ad affrontare al secondo anno, durante il quale impareranno a gestire e fondere tecnica e tematica per trovare il loro modo di esprimersi attraverso l’arte figurativa.

Durante le lezioni proveranno che cosa vuol dire pensare e produrre una loro opera.

OBIETTIVO: come posso esprimermi disegnando?

TERZO ANNO: FUMETTO

Gli alunni impareranno ad adattare le tecniche apprese in precedenza per raccontare storie ed emozioni. A scuola ci insegnano come raccontare solo attraverso le parole, ma sfruttando il linguaggio del fumetto possiamo imparare a raccontare anche attraverso il disegno.

Dal terzo anno, l’obiettivo della scuola di Disegno è proprio quello di formare squadre di illustratori e fumettisti che possano mostrare se stessi e crescere nell’arte.

Avranno modo di entrare a far parte della Redazione dell’Associazione cominciando a produrre il giornalino bimestrale, testi illustrati e fumetti autoprodotti. Tutto questo senza dimenticare i momenti di esibizione che diventeranno due con l’introduzione del progetto “Ti interpreto un libro” a dicembre.

OBIETTIVO: Io fumettista

CORSO DI PITTURA PER ADULTI ( +16 )

Il dipartimento offre anche un corso annuale di disegno e pittura per coloro che vogliono far crescere o rispolverare la passione per l’arte figurativa.

Cominceremo dedicandoci all’apprendimento delle basi del disegno dal vero, di pose umane e nature morte, attraverso l’uso di tecniche teoriche, come l’anatomia e la prospettiva, e di strumenti come matita, gessetto e tempera.

Per la seconda metà dell’anno lasceremo gli alunni liberi di proseguire il percorso servendosi della tecnica che preferiscono per trovare uno stile che si addice loro.

OBIETTIVO: diventare autonomi nel gestire la produzione di opere proprie

Tramite questo corso vogliamo offrire gli strumenti teorici e pratici per iniziare un percorso dal disegno alla progettazione di immagine. Investi il tuo tempo e la tua curiosa creatività nel corso di disegno e immagine .

> Guarda gli orari e le sedi

Guarda le foto dei

Corsi di Arte

Insegnanti e tutor dei

Corsi di Arte

Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per fini tecnici, statistici e di profilazione. Cliccando su "Accetto", acconsenti all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni sui cookie e su come gestirli, consulta la nostra Cookie Policy