fbpx

Benvenuto/a nel

Dipartimento di Psicologia

Sostegno Psicologico Icaro: un percorso condotto da uno/a Psicologo/a rivolto a chiunque stia attraversando un momento di disagio o difficoltà, o semplicemente sente la necessità di approfondire e focalizzare alcuni aspetti del proprio percorso di vita.

Cosa fa lo Psicologo?

Aiuta ad affrontare un momento della vita di disagio e difficoltà, facilitando un processo di cambiamento.

Lavora con la persona per aiutarla e sostenerla nel suo percorso di crescita, “mettendo a fuoco” i suoi desideri, i suoi progetti, ed è a disposizione per chiarire dubbi e curiosità su come funzionano le emozioni, i pensieri, il proprio corpo…

Non basta parlare con un amico?

Avere degli amici su cui contare è meraviglioso, ci fa sentire meno soli nei momenti tristi e nelle giornate no!

Quando le emozioni negative iniziano ad accumularsi e influenzano tante aree della propria vita, allora è il segnale che forse si ha bisogno di un po’ di aiuto per poter focalizzare la giusta proprio in queste situazioni.

Chiedere aiuto a uno psicologo è da deboli?

Al contrario! Ci vuole coraggio per ammettere la propria sofferenza, per chiedere aiuto e per mettersi in discussione.

È più facile fare finta di niente di fronte ai problemi, magari scaricando la colpa sugli altri, e rinunciare a chiedere aiuto.

Ma bisogna imparare ad essere coraggiosi e prendersi cura del proprio benessere: la salute è anche salute psicologica!

Per info contatta la responsabile: 3487921040
(Elena De Zordo)

Icaro ha un metodo particolare di supporto allo studio, basato sugli studi scientifici in piscologia, pedagogia e neuroscienze: le ATTIVITA’ ALLENA-MENTE! Scopriamole insieme. 

La ricerca scientifica dell’ultimo decennio ci dice che i DSA sono associati a difficoltà in aree apparentemente lontanissime dagli apprendimenti scolastici, e in periodi anche molto distanti! Qualche esempio?

  • Ritardo nello sviluppo delle competenze motorie, uditive e visuospaziali
  • Difficoltà autorganizzativa
  • Difficoltà ad inibire un comportamento in vista di un obiettivo futuro


Ma… cosa c’entrano queste abilità con lo sviluppo di DSA?!

La ricerca di nuovo ci viene in aiuto: la crescita degli esseri umani, così come degli animali, è un processo di APPRENDIMENTO: da piccoli si impara a “stare al mondo” tramite l’esperienza. L’apprendimento quindi non è legato solo alla scuola! E non procede per compartimenti stagni: è un percorso che ogni piccolo essere umano compie in tantissime aree. Quello che la psicologia e le neuroscienze hanno dimostrato è che l’apprendimento sarà completo e solido se procederà in modo armonioso in tutte le aree, e non solo in una.

Come Psicologi, educatori e artisti crediamo quindi che lavorare sugli apprendimenti scolastici voglia dire RAFFORZARE L’INDOLE CHE I BAMBINI HANNO DI APPRENDERE, in quante più aree possibili.

Le attività Allena-mente sono delle vere e proprie palestre di apprendimento. Hanno lo scopo sì di potenziare l’apprendimento scolastico, ma le attività riguardano svariati tipi di apprendimento: sociale, motorio, linguistico, emotivo…

1) Attività allena–mente (in gruppo)

Il gruppo sarà seguito da una figura professionale adeguata che presterà attenzione alle esigenze dwl singolo e sfrutterà il contesto di gruppo in modo costruttivo.

Il tempo sarà distribuito in attività diversificate:

  • Esercizi di attivazione e coordinazione fisica
  • Attività di studio individuale
  • Giochi in gruppo mirati a rafforzare determinate competenze
  • Esposizione di ciò che si è imparato al gruppo
  • Momenti di espressione e condivisione col gruppo delle proprie emozioni

 

Guarda gli orari e le sedi

2) Supporto individuale allo studio

Per bambini/e e ragazzi/e con necessità di essere seguiti in maniera individuale, si offre la possibilità di avere un tutoraggio 1 a 1, pur restando inseriti nella dimensione del gruppo così da poterne sfruttare le potenzialità.

 

Guarda gli orari e le sedi

Per info contatta la responsabile: 3487921040
(Elena De Zordo)

Il Dipartimento di Psicologia organizza eventi formativi e informativi.

Per rimanere aggiornato/a, consulta i prossimi eventi.

guarda i nostri corsi | mamme e neonati

Il Movimento Creativo metodo García-Plevin® è una disciplina che mira a sviluppare il potenziale espressivo del bambino, dell’adulto o dell’anziano attraverso la consapevolezza del corpo e l’improvvisazione, aiutando a recuperare la naturale disposizione al gioco, precursore di ogni capacità creativa.
Il metodo, attraverso la danza, il movimento e anche altri campi artistici, è orientato al benessere dell’individuo, innescando in esso un processo attivo che può portare verso una vita qualitativamente migliore.

Il Movimento Creativo metodo García-Plevin® è una disciplina che mira a sviluppare il potenziale espressivo del bambino, dell’adulto o dell’anziano attraverso la consapevolezza del corpo e l’improvvisazione, aiutando a recuperare la naturale disposizione al gioco, precursore di ogni capacità creativa.
Il metodo, attraverso la danza, il movimento e anche altri campi artistici, è orientato al benessere dell’individuo, innescando in esso un processo attivo che può portare verso una vita qualitativamente migliore.

“Questa pelle non ha dimenticato, essere portati, cullati, carezzati, massaggiati, sono tutti nutrimenti per i bambini piccoli, indispensabili come le vitamine, i sali minerali e le proteine, se non di più..” (F. Leboyer)

Martedì 18.15-19.15
8, 15, 22, 29 novembre, 6 dicembre

Cari mamme e babbi, ecco per voi un’esperienza di profondo contatto con il vostro bambino/a, che ne stimola la crescita, favorisce il benessere e allevia da piccole situazioni di disagio.
Con la dott.ssa Elisa Andrighetti, fisioterapista specializzata in area pediatrica e insegnante certificata di massaggio infantile AIMI.

partecipa al programma c.a.r.e.

Comunica - Ascoltati - Respira - Esprimiti

Laboratorio di tecniche di gestione di ansia e stress per adolescenti dai 14 ai 17 anni. 8 Incontri a partire da giovedì 17/02 – ore 19.30-21.

Il periodo di cambiamenti personali tipico dell’adolescenza non sempre trova, in questo periodo, il giusto terreno per fluire.
Mancano le occasioni di confronto e condivisione da un lato, e dall’altro la realtà incerta può generare preoccupazione ed incapacità di guardare al futuro.

Con la guida di una Psicologa, il supporto di discipline artistiche e tecniche meditative verranno esplorate diverse modalità di affrontare momenti di ansia e stress, così che ogni partecipante possa ritrovare la propria energia creativa, esprimerla e farne un motore per affrontare le difficoltà che incontra nel suo percorso.

Comunica: Attività di circle time in gruppo per condividere le proprie esperienze, trovare connessioni, conoscersi e creare una rete di supporto: sentirsi parte di una comunità ed abbandonare la sensazione di sentirsi soli nell’affrontare il proprio percorso di vita.

Ascoltati: Giochi di consapevolezza corporea per riscoprire il proprio corpo attraverso il movimento e la musica, per trovare nuovi modi di stare insieme agli altri.

Respira: Tecniche di respirazione ed esercizi di rilassamento utili per ritrovare uno stato di calma sia nei momenti di forte ansia o attacchi di panico sia durante periodi di stanchezza mentale e fisica.

Esprimiti: Esercizi e giochi grafici di gruppo per trovare la propria voce, esprimere i propri pensieri e comunicare le proprie emozioni liberandosi dalla paura del giudizio o del confronto con gli altri.

Alla fine del percorso i ragazzi e le ragazze riceveranno un attestato di partecipazione e, se lo vorranno, potranno partecipare alle successive edizioni del programma C.A.R.E. in qualità di Tutor per i partecipanti futuri, affiancando i professionisti.

Attività allena-mente

Fare i compiti non è mai stato così divertente!

Gli incontri ALLENA-MENTE sono incontri sul metodo di studio.

Il Dipartimento di Psicologia organizza 3 preziose occasioni per affrontare 3 tematiche 🔥CALDE🔥 per tutti i giovani studenti dai 6 agli 11 anni.

𝟭𝟮 𝗱𝗶𝗰𝗲𝗺𝗯𝗿𝗲: 𝗧𝗮𝗯𝗲𝗹𝗹𝗶𝗻𝗲
𝟭𝟱 𝗴𝗲𝗻𝗻𝗮𝗶𝗼: 𝗠𝗮𝗽𝗽𝗲 𝗖𝗼𝗻𝗰𝗲𝘁𝘁𝘂𝗮𝗹𝗶
𝟮𝟵 𝗴𝗲𝗻𝗻𝗮𝗶𝗼: 𝗠𝗲𝗺𝗼𝗿𝗶𝗮

Gli incontri si svolgeranno presso la Casa delle Arti. Prenotazione obbligatoria, partecipazione fino ad esaurimento posti: AFFRETTATEVI!

Vuoi maggiori informazioni?

Contatta Elena, la responsabile del Dipartimento di Psicologia

Elena De Zordo – Responsabile di Dipartimento

Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per fini tecnici, statistici e di profilazione. Cliccando su "Accetto", acconsenti all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni sui cookie e su come gestirli, consulta la nostra Cookie Policy